DI MALE … IN PEGGIO? …

1024px-Italian_traffic_signs_-_icona_bicicletta.svg.png

ettore maria mazzola su: GRANDE … GRAB …

città-e-urbanistica

“Considerato il recente passato di Roma, e considerato che dopo il “magna-magna” di mafia capitale abbiamo gli occhi del mondo addosso, usare il termine “Grab”, che in inglese può tradursi con “agguantare”, “acchiappare”, “afferrare”, “prendere”, non credo che sia una buona cosa … specie ricordando che tra coloro i quali vogliono allungare le mani sulla nostra città c’è anche un “signore” americano che vuol realizzare uno stadio osceno accompagnato da degli abomini ancora peggiori”

E con il tedesco poi …

va anche peggio …

GRAB attiene …

allo scavare …

alle tombe …

alle fosse …

tutta robba …

da morti-viventi …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

5 risposte a DI MALE … IN PEGGIO? …

  1. ettore maria mazzola ha detto:

    Caro professore,

    la Sora Lella commenterebbe con “AA bbhè … annnamo bbenee, annamo proprio bbenee!”

    Un caro saluto
    Ettore

  2. stefano salomoni ha detto:

    Informazioni inerenti il GRAB erano già presenti sul sito istituzionale del Comune durante la precedente giunta…PEDALARE…

  3. Maurizio Gabrielli ha detto:

    Carissimo Ettore, te la dico così come mi viene : a mio modestissimo avviso sia l’operazione nuovo Stadio, sia quella delle Olimpiadi, portano dentro uno dei colossali tentativi del sistema finanziario-bancario (necessariamente intrecciato globalmente) di scaricare in qualche modo a qualcuno una altrettanto colossale montagna di merda !

Rispondi a stefano salomoni Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.