MAURO ANDREINI … CHE DURO RIENTRO DALLE VACANZE …

CHE DURO RIENTRO DALLE VACANZE 7.jpg

CHE DURO RIENTRO DALLE VACANZE

“Ovunque ti giri trovi un dibattito sul dopo terremoto, sul come ricostruire. Non sapevo che in Italia ci fossero così tanti esperti, architetti, geologi, ingegneri, teorici e critici dell’architettura, storici, archeologi e via discorrendo.
Gli architetti, logicamente, sono i più divertenti, si azzuffano, si offendono, parteggiano per questa o quella teoria. Fiumi di parole che scorrono senza uno straccio di esempio e così facendo contribuiscono non poco alla costante perdita di credibilità della categoria. E’ quasi naturale che tanta gente normale poi alla fine scappi e si rifugi dall’ingegnere.
Il grande tema è “rifare com’era oppure rifare ex novo”. Cioè, chi vorrebbe ricostruire gli edifici fedelmente agli originali, chi invece vorrebbe la sostituzione con edifici di aspetto completamente contemporaneo, senza memoria. Dato che mi fanno schifo entrambe le due posizioni estreme, dato che siamo in Italia, che dobbiamo accontentare tutti e quindi trovare una soluzione ibrida, ma soprattutto dato che mi piace cazzeggiare con l’ironia, propongo di costruire dentro i ruderi. Così nuovo e vecchio coesistono. Può andare?”

 Tratto da:

“Mauro Andreini:

L’ARTE DEL CAZZEGGIO E’ L’UNICA MATERIA IN CUI MI SENTO PREPARATO”

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

Una risposta a MAURO ANDREINI … CHE DURO RIENTRO DALLE VACANZE …

  1. Maurizio Gabrielli ha detto:

    Se il nuovo e anti sismico, NO. Deve poter crollare al successivo sisma così da ricominciare e creare un suggestivo effetto cipolla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.