EXPO 2015 … Bronzi e facce di bronzo …

Francobolli_bronzi_di_riace

Da Ettore Maria Mazzola: …

Riflessioni sull’Expo 2015

e sulla denuncia per concussione

della Commissione per i Bronzi di Riace

“Quante parole e quanti soldi pubblici sperperati per un evento che non dovrebbe esistere. L’Expo 2015 è la più grande truffa ordita negli ultimi anni.
Una truffa che, piuttosto che vedere bloccare i cantieri e i responsabili marcire in prigione, vede sbloccare le procedure, ripartire i lavori e far finta che nulla sia successo.
Stiamo parlando non solo di corruzione e concussione, ma anche di disastri ambientali annunciati!
Stiamo parlando di pessima edilizia insostenibile spacciata per roba di qualità.
Stiamo parlando di un massacro urbanistico e ambientale che non potrà mai vedere soluzioni.
Stiamo parlando di una schifezza modernista che, per poter attirare l’interesse turistico deve far ricorso al patrimonio storico artistico in giro per l’Italia … perché?
Forse per poter dire che l’EXPO, alla fine, indipendentemente dai gufi è stata un successo? Mi chiedo: se davvero i responsabili di questa sporchissima faccenda di pessimo gusto sono realmente convinti che il linguaggio architettonico, ergo la “Kultura contemporanea”, che vogliono celebrare sia nel giusto, perché non espongono immondizia stile MAXXI e MACRO e la smettono di andare ad elemosinare opere d’arte in giro per l’Italia?

Personalmente, si sa, sono contrario alle “contaminazioni” intellettualoidi di siti storici con indegne “opere d’arte” contemporanea … per coerenza sono contrario anche alla “contaminazione”, con opere classiche, di siti architettonici immondi figli della sottocultura odierna!
Figuriamoci se si tratta anche di un evento macchiato di crimini economici ed ambientali che hanno visto spesi i nostri soldi … ricordo, a chi lo avesse dimenticato, che l’aumento del costo delle Marche da Bollo è stato dovuto alla necessità di finanziamento per l’EXPO milanese!!!!
Domanda retorica: Ma perché Sgarbi, che si è sempre battuto per cause giuste, si è prestato a questa ridicola messa in scena che serve a salvare il culo di tanti politici e tecnici imbroglioni?

Conoscendolo penso che ci sia di mezzo “Attanasio Cavallo Vanesio” … e mi dispiace molto! Sarebbe stato meglio che, per coerenza, avesse chiesto la testa degli ignobili promotori e (ir)responsabili di questo abominio, piuttosto che gettare benzina sul fuoco, arrivando perfino ad usare termini discriminatori e razzisti nei confronti della Calabria e del Sud d’Italia, pur di fare arrivare a Milano i Bronzi. Chiunque di buon senso, se avesse ricevuto una richiesta per esporli nel Castello Sforzesco per una mostra sull’arte classica – non legata all’EXPO – non avrebbe obiettato alla spedizione … ma non si può accontentare chi, con l’arroganza e con i nostri soldi, chiede la Luna e pensa che tutto gli sia dovuto!

http://www.arte.it/notizie/italia/bronzi-sgarbi-denuncia-la-commissione-per-concussione-9805

Ai posteri l’ardua sentenza”

Ettore

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

Una risposta a EXPO 2015 … Bronzi e facce di bronzo …

  1. ettore maria mazzola ha detto:

    Molte grazie Prof,
    spero che ci sia una bella discussione

    a presto
    Ettore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.