IL FASCINO DELLA DIVISA …

donna_2Sergio 43 su: IN UNIFORME …

La seconda guerra mondiale e la (compiuta) modernità architettonica DALSEAGRAMALVALLOATLANTICO … Da Al Capone a Bruno Zevi …

“Mio piccolo interesse e poco trattato tema: “APPAREL IN UNIFORM”; cioè, se ho trovato il giusto termine in inglese: “ABBIGLIAMENTO IN UNIFORME”. Per esempio, il povero, arretrato e poco funzionale abbigliamento delle truppe del Patto d’Acciaio confrontato con il robusto, moderno, finanche elegante e funzionale abbigliamento delle truppe anglo-americane. Dall’elmetto agli scarponcini, dal sistema industriale, dall’impegno dei produttori, si capiva chi avrebbe perso la guerra. Mi son sempre chiesto chi fossero gli stilisti, i disegnatori, i tessitori di una uniforme mutevole, adattabile ai vari fronti, africani, europei, asiatici e micronesiani. Degli Art Director dell’industria del Cinema, di un Hal Pereira, per esempio, si può sapere tutto mentre nulla sappiamo degli atelier dove tutto, dalle misure fisiche dei soldati alla loro sicurezza, veniva studiato e realizzato. Per l’Asse, specialmente quella italiana era praticamente la stessa nelle dune, le savane e le steppe. Anche quella nazista era funzionale, robusta ed elegante nei climi moderati dei paesi continentali e del Mediterraneo ma erano inadatte nelle pianure gelate dell’Est al contrario di quelle russe che, calde e leggere, perrmettevano loro rapide controffensive.
Insomma, mi verrebbe da aggiungere la tesi per la quale è stata la seconda guerra mondiale a compiere la modernità dell’abbigliamento. Forse ci vorrebbe una mostra anche per questo aspetto non meno presente nella nostra vita contemporanea.”

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...