NUN CE VONNO STA’ …

Schermata 2013-02-03 a 18.23.49

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

8 risposte a NUN CE VONNO STA’ …

  1. ettore maria mazzola ha detto:

    ma cosa c’entra l’abominio di Fashion District con gli edifici veri? Non sarà mica la storia della volpe e dell’uva?

  2. memmo54 ha detto:

    Una cosa concreta e normale spaventa ed allarma molto di più degli incubi di migliaia di giovanotti imbizzarriti che le provano tutte, ma proprio tutte, per inverare “l’architettura combinatoria”: una delle peggiori “distrazioni” (…. di civiltà ed anche di denaro…pubblico o privato che sia…) che questa incessante illusoria e minacciosa società propone.
    Il merito è stato rifare tutto per filo e per segno : a qualcuno può sembrare una banale copiatura ma non è così. Chi non ci crede vi si provi….solo per gioco magari; i risultati potrebbero essere, letteralmente, una sorpresa.
    Molti altri, spaventati dal proprio ardire, avrebbero sostituito quegli irrinunciabili elementi del linguaggio “superficiale” con prefabbricati di cls, alucobond, vetri acidi e putrelle colorate, stacchetti, dettagliucci ed attacchetti fantasiosi ed altre novità che avrebbero testimoniato il “proprio tempo” e la mano dell’artefice (..massimo o minimo…la differenza è poca…): perfettamente in linea con quanto si pensa comunemente che il momento richieda .
    Invece così come realizzato non ha tempo: potrebbe essere stato costruito 100 anni fa, oggi o tra cento anni; perdipiù non si vede l’intenzionalità feroce del “nuovo” e del “diverso” che rovina tutto, anche quando c’è qualche buona idea, ragionamento od intuizione dietro.
    Saluto

  3. Pingback: “NON HA TEMPO” … « Archiwatch

  4. Simone ha detto:

    Intanto i furbacchioni di Fashion District (ma anche di altri outlet in giro per l’Italia, mi viene in mente Fidenza Village, Mondovicino, Serravalle) si saran fatti due conti in tasca; il riproporre forme “classiche” per il mall sarà dovuto al caso, o dopo studi accurati avranno scoperto che quel genere di architettura “rilassa” il potenziale cliente e lo fa sentire “a casa” (cioè nel centro storico in cui ha radici: vedi le “cascine” di Mondovicino) invogliandolo all’acquisto?

  5. Giorgio ha detto:

    che bello! un mondo intero di pinocchietti e infradito……

  6. Daniele ha detto:

    Ma sì, rilassate(vi) tutti e invogliate(vi) all’acquisto!
    COME
    IO
    TI
    VOGLIO
    moderno
    anti-moderno
    tra 1000 anni
    da 1000 anni
    mai
    ……
    scordatevi il presente Signori: è solo un sogno.*

    *Quando si sogna si acquista meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.