Il Piano Casa spazza via l’architettura rurale della bonifica pontina …

poderi a rischio

” Caro Professore

l’incongruenza del nuovo Piano Casa approvato dalla Regione Lazio,  che ho riportato nell’articolo pubblicato stamani su LTOggi, comporterà di fatto la distruzione dell’architettura rurale e quindi anche le Case Coloniche della Bonifica integrale dell’Agro Pontino iniziata nel 1932.

Come costaterai  viene completamente ignorata, perchè l’art. 2 comma h tutela tutti gli edifici rurali realizzati  prima del 1930…..

Secondo te questi “signori” ci sono o ci fanno? Incapaci o furbetti del quartierino? Come si dice  purtroppo mutando l’ ordine dei fattori il prodotto  non cambia….

Un caro saluto”

Ugo De Angelis

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il Piano Casa spazza via l’architettura rurale della bonifica pontina …

  1. ettore maria mazzola ha detto:

    ci sono e ci fanno!
    Sono dei cialtroni che hanno programmato l’uscita del piano e i tempi per esprimere il parere dei comuni con una scelta di tempo simile a quella di coloro i quali aspettano agosto per traformare un balcone in veranda mentre i vicino sono al mare
    Ciao
    Ettore

  2. Pietro Pagliardini ha detto:

    Urge informare Pennacchi della situazione.
    Comunque è proprio vero, sono stati sdoganati tanto bene che hanno dimenticato del tutto le radici.
    Pietro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.