Le dalie di Pier Luigi …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Le dalie di Pier Luigi …

  1. andrea .a ha detto:

    http://madeincalifornia.blogspot.com/
    Cari reazionari italioti guardate qui che si fa nel 2010 con il computer!

  2. massimo vallotto ha detto:

    Vasarely li faceva a mano negli anni sessanta!

  3. cinzia ha detto:

    La natura sublimata da una grande mente.

  4. sergio 43 ha detto:

    Per primo bisogna chiedersi a che serve questo giochetto grafico.
    A) Non serve certamente a progettare una “casa dell’uomo”. Non é servito a Borromini per la cupola coclide di Sant’Ivo alla Sapienza, nè a Nervi per coprire aule, nè a Fuller per le sue cupole geodetiche e qui mi fermo perchè questo blog non é un seminario di Storia dell’Architettura.
    B) Se é un semplice gioco di grafica, oltre al Vasarely sopracitato, sono più conturbanti i disegni senza fine di Mauk Escher.
    C) Al massimo questo giochetto può servire come screen-saver.
    D) Questa tavola può essere utile a uno psicoterapeuta per determinare le capacità ottiche-mentali di un eventuale paziente.
    Forse concorderanno con me anche gli informatici californioti.

  5. andreatj ha detto:

    Altro che “Cala le travi”, tutti giapponesi ormai…. basta un buon pc….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.