Schermata 2014-02-11 a 10.54.22

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. Andrea Di Martino ha detto:

    Immortale capolavoro dello spaghetti western (espressione un po’ infelice ma ormai entrata nell’uso comune). Mi sembra opportuno rievocarlo, così, se a qualcuno venisse in mente di accusare Archiwatch di “macelleria messicana”, potremmo sempre obiettare che la macelleria messicana (quella vera), è tutt’altra cosa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...