“Era una strada sarà la passeggiata dei romani” …

1003496_10151603987134217_89319754_nhttps://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151603987134217&set=a.10150612303694217.380031.63360159216&type=1&theater

“Buongiorno Prof!
spero che riesca a vedere questa immagine presa dal profilo pubblico di fb del sindaco.
Come fa lui le pubblicità nessun altro sindaco mi sa …
Giada Ianni

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

4 risposte a “Era una strada sarà la passeggiata dei romani” …

  1. liuk ha detto:

    mi sa che è tornato lo stile Walter, comunicazione perfetta per nascondere il nulla: un’operazione di riduzione di traffico a costo zero (o quasi, praticamente solo l’allargamento del marciapiede e la segnaletica) per un ritorno d’immagine fenomenale. Il piano del traffico sembra funzionare, poi vedremo… Però, quanto ci divertivamo con il panem et circenses della roma veltroniana, in confronto all’austerità di alemanno…

  2. sergio 43 ha detto:

    Un po’ per celia e un po’ per non morire. Ieri 3 giugno, ore 17,00, una mia nipote ha avuto l’idea di sposarsi all’Ara Coeli. Temendo per la difficoltà di parcheggiare mi sono mosso due ore prima. Buona intuizione perchè l’unico parcheggio possibile vicino al Campidoglio era quello davanti a Santa Maria della Consolazione, ancora semideserto sotto il solleone. Finisce la cerimonia, l’auto è vicina, partiamo verso i Castelli….Bocca della Verità, via di San Gregorio….mai saputo, da quello che si vede normalmente in strada, che ci fossero tanti Vigili Urbani…. battute sciocche su Marino…. lasciamo al caldo il Sindaco mentre noi ce ne andiamo al fresco di una fraschetta di Marino….La più stupida: è la prima volta che Marino comanda su Roma! Neanche ai tempi del Principe Marcantonio Colonna! Poi giri su via Labicana e….limortanguerieri! Un lunghissimo guardrail newjersey in cemento, identico a quello che non ha trattenuto il pullman dal salto sul burrone. divide la strada in due, da un lato il traffico che, scendendo dal Fagutale, accarezza la Domus Aurea (l’unica cosa positiva, per quello che vale, dopo aver girato il senso di marcia su via degli Annibaldi, è, dopo quello segnalato da Giancarlo Galassi nella sua Premiata Forneria, il secondo “scorcio dell’Amphiteatrum Flavium intatto nella sua monumentalità”), dall’altro, a gara, il traffico che, proveniente da Piazza del Colosseo, sfiora San Clemente….il muro di Berlino, il muro di Marino……speriamo che di notte se ne impossessino i graffitari, avremo anche noi una piccola e lunga East Side Gallery.

  3. Pingback: IL MURO DI MARINO … | Archiwatch

  4. isabella guarini ha detto:

    Inutile dire che il SIndaco Marino nion dice la verità sulla necessità di pedonalizzare Via dei Fori Imperiali, che riguarda la costruzione della Linea metropolitana C e lo scambiatore con la LineaB.
    Anche a Napoli Il Sindaco de Magistris non dice la verità sulla pedonalizzazione della Via Caracciolo che è imposta dalla realizzazione della disastrosa Linea6. I SIndaci eletti direttamente dai citatdini si vanno omologando sulle bugie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.