Avon, Zanuso e Zigaina … a rischio …

Giulio ed Elena Avon ci segnalano che: …

” … un progetto di finanza della Regione Friuli Venezia Giulia, denominato “Nuovo Polo Termale di Grado” potrebbe compromettere irrimediabilmente due testimonianze locali dell’architettura contemporanea, prevedendo  la demolizione totale delle “Terme marine” progettate dall’architetto udinese Gianni Avon, nostro padre scomparso nel 2006, e la trasformazione del “Palazzo dei Congressi”, opera realizzata dallo stesso in collaborazione con  Marco Zanuso.  …
L’edificio delle Terme Marine, progettate da nostro padre contiene un esteso  pavimento musivo di Giuseppe Zigaina (circa 250 metri quadrati di superficie) : l’insieme costituisce una testimonianza di integrazione interessante fra architettura  moderna e tradizione musiva locale. …”

………….

Speriamo che la Soprintendenza e il Ministero siano tempestivi nell’intervenire per salvaguardare due opere di qualità …

e che siano in grado di considerare senza formalismi il significato culturale di due architetture importanti …

non dovrebbe essere solo l’età il parametro per un giudizio equilibrato …

cinquant’anni sono forse un po’ troppi per giudicare della sopravvivenza di un edificio contemporaneo …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.