ROMA DUBAI … L’AVRESTI CRESO MAI? …

Betty CurtisSoldi soldi soldi (1962)

Soldi, Soldi, Soldi, tanti soldi
Beati siano soldi
I beneamati soldi perche
Chi ha tanti soldi vive come un pascia
E a piedi caldi se ne sta
Soldi, Soldi onvero Barba Braschi
Ti danno donne e whiskey,
salute e figli maschi perche
Chi ha tanti soldi vive come un pascia
E a piedi caldi se ne sta
Prendi, spandi e spendi
Non domandare da dove provengono
Dindi, tanti dindi
Che nelle tasche ti fanno din-din-din
Soldi, Soldi, Soldi, toccasana
di questa quotidianna
battaglia della grana perche
Chi ha tanti soldi vive come un pascia
E a piedi caldi se ne sta
Instrumental
Prendi, spandi e spendi
Non domandare da dove provengono
Dindi, tanti dindi
Che nelle tasche ti fanno din-din-din
Soldi, Soldi, Soldi, toccasana
di questa quotidianna
battaglia della grana perche
Chi ha tanti soldi vive come un pascia
E a piedi caldi se ne sta

(di Gorni Kramer)

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

2 risposte a ROMA DUBAI … L’AVRESTI CRESO MAI? …

  1. Azigmut ha detto:

    I 5+1AA sono liberi da stilemi e formalismi…. :D http://youtu.be/g4yrjLXqFYw?t=1m42s

  2. regolablog ha detto:

    Cerca le parentele. In English: search the clan (and you’ll find the money).
    Italia clanistica, dicono gli antropologi
    Pietro

Rispondi a regolablog Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.