Maestri del Novecento romano … Mario De Renzi …

… dal Barocchetto al Neorealismo …

senza sbagliare un colpo …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Maestri del Novecento romano … Mario De Renzi …

  1. sergio43 ha detto:

    CHAPEAU!

  2. LIUK ha detto:

    e nel dopoguerra, o giù di lì, aggiungerei anche le splendide palazzine di via Tommasini-via Venturi, a poche centinaia di metri dai palazzi federici, con le romanissime persiane lignee verdi mobili sui balconi che anticipano tutti i metallici brise-soleil immancabili in ogni costruzione “super-modernamente bioclimatica”; nonchè la palazzina un po’ navale, alla Libera di Ostia (ma ad ostia c’era anche de Renzi?), di via Cerveteri o la sua continuazione verso piazza Tuscolo…

  3. sergio 43 ha detto:

    Che buffo, Liuk! Adesso capisco perchè nel lontano triennio 1953-56, frequentando la Scuola Media “Enrico Mestica” di via Cerveteri, collocata provvisoriamente nell’Istituto Magistrale “Margherita di Savoia”, osservavo con piacevole interesse quell’edificio di cui, fino ad ora e grazie a lei, non conoscevo l’autore (Bellissimo! Allora quei maestri costruivano la città dove vivevamo e dove, anche grazie a loro, si diventava cittadini! Lei se li immagina i nostri, più che archi-tetti archi-star, “abbassarsi” a progettare un condominio periferico? Questione di parcelle onerose? O che altro? Ma Piano può soltanto impegnarsi per operazioni speculative come le sue “Torri” all’EUR o Punta Perotti a Bari). Sono sicuro che allora avessi la convinzione che le case le creassero i muratori, quegli uomini magri con le loro spalle abbronzare a luna di canottiera, con il loro cappello di carta di giornale (altro che elmetto!) e con i loro invidiati sfilatini ripieni di frittata e spinaci. Avevo solo dieci anni ma evidentemente anche l’occhio di un bambino era bastante per un istintivo giudizio di merito perchè la bravura non é acqua (veramente il mio quartiere, San Giovanni, mi appagava in tutto: la Basilica, le Mura, le Porte, le strade ben disegnate, le case in diversi stili dove si viveva in maniera civile e dignitosa!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.