Scandalo Sabaudia …

Picture 18
Si intitola “Lo scandalo Sabaudia” un corposo e, come al solito, documentatissimo e insieme godibilissimo saggio di Antonio Pennacchi sull’ultimo numero (2.2006) di Limes … che ci fa ripensare, se non altro, a quanti anni sono passati da quando nel lontano 1982 … vide la luce per i tipi A.A. (The Architectural Association, sì proprio quella dove negli stessi anni studiava Zazà …) quel delizioso catalogo (forse, per certi versi, la cosa migliore fin qui pubblicata sul tema …) curato da Richard Burdett, Giuseppe Pasquali e Pasquale Pinna intitolato “Sabaudia 1933, città nuova fascista” …
E’ passata un’eternità e l’unico segno tangibile che resta … sembra soltanto il fatto che, dopo sdoganamenti e abbattimenti di muri vari, … Sabaudia, da “fascista” … sia finalmente diventata “razionalista” … come ricordano anche i cartelli gialli dell’azienda turistica all’ingresso della città …
Potere della parola … verrebbe da dire …
In quasi un quarto di secolo … un bel risultato … per il resto praticamente nulla … anzi …
Prova ne sia (a parte altre amenità locali …) lo stato nel quale ancora versa uno dei più interessanti edifici di Angiolo Mazzoni … quello, appunto, delle Poste …
E, proprio ad Angiolo Mazzoni è intitolata una piccola, onesta e, anche per questo, assai pregevole mostra didattica ospitata presso la Facoltà di Architettura di Valle Giulia, intitolata “Beyond Termini” e curata da Michael McNamara … proveniente da non so quale remota università statunitense …
Dalla A.A. al Texas … tutti, da anni, si occupano seriamente della “Città Italiana” del Novecento … che, nel frattempo, casca a pezzi … anche questo fa parte, a buon diritto, dello “Scandalo Sabaudia” …
Picture 19

A questi temi, qualche anno fa, ci eravamo parecchio affezionati … e, tra l’altro, proprio al Mazzoni di Sabaudia avevamo dedicato qualche riga … (continua in ‘antologia’)

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.