FINALMENTEQUELLODICUIROMAVEVAVERAMENTEBISOGNO … BRAVOGIANNI .


Insediamento Commissione Grattacieli

“La Commissione Grattacieli, presieduta dall’Ing. Errico Stravato è composta dall’Arch. Massimiliano Fuksas, Architetto di fama internazionale, dall’Arch. Daniel Libeskind, Architetto di fama internazionale, dall’Ing. Francesco Duilio Rossi, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, dall’Arch. Amedeo Schiattarella, Presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Roma, dal Prof. Livio De Santoli, Ingegnere esperto di energia per l’Università di Roma “La Sapienza”, e ha il compito di individuare i nuovi siti adatti ad ospitare edifici con tipologia edilizia a sviluppo verticale.” …

pensate che bell’insiemino da Liebeskind a Schiattarella …

una vera “mano santa” per i problemi di Roma …

io poi una mezza idea del “dove” collocarseli i loro bei grattaceloni ce l’avrei pure …

e potrei fornirgliela anche gratis …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

14 risposte a FINALMENTEQUELLODICUIROMAVEVAVERAMENTEBISOGNO … BRAVOGIANNI .

  1. Marco ha detto:

    Stavolta Livio non ce l’ha la clessidra da 5 minuti sul tavolo, solo con noi studenti!
    Marketto

  2. Pietro Pagliardini ha detto:

    Ma Schiattarella c’è come grattacielologo o solo perché è Presidente dell’Ordine degli Architetti, Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori? (stessa domanda, per par condicio, vale per Rossi)
    Nel primo caso non metto lingua, uno più o uno meno poco conta, nel secondo caso non mi pare che gli iscritti l’abbiano votato per questa funzione e non potrebbero nemmeno farlo perché…. proprio non rientra nelle attribuzioni stabilite dalla legge istituiva, e poi dal successivo regolamento, degli ordini degli ingegneri e di quello degli architetti. Forse è solo una prova generale per i nuovi corsi di aggiornamento obbligatori? Beh, un bel corso di aggiornamento sui grattacieli è necessario perché non c’è architetto che nella sua vita professionale non ne faccia almeno uno.
    D’altra parte è anche vero che il sindaco proviene da una esperienza politica molto “corporativa” e gli ordini….pure. Ooooh, quanto è bello sedersi ai tavoli di concertazione! Ma la Marcegaglia come mai non l’hanno chiamata? In fondo produce lamiere per l’edilizia. E la Camusso? Beh, lei è l’unica che ci mette un po’ di mano d’opera e poi il parere sui grattacieli dei tanti pensionati iscritti è determinante, non foss’altro che per le scale da fare.
    Eia, eia, alalà
    Pietro

  3. pasquale cerullo ha detto:

    Questo è un guaio serio, non tanto perché si costruiscono grattacieli, ma perché si prospetta una mega distruzione del territorio, dietro il paravento della cultura del progetto (?) e della modernità ecosostenibile.
    Grattacieli rispettosi dell’ambiente, senza rispetto verso quel poco che rimane della Campagna Romana, sempre più piccola, sempre più spinta fuori…
    Quei cacciatori che dicono, io sono rispettoso dell’ambiente, e sforacchiano quei quattro rari uccelletti che tornano dalla migrazione,
    uhm… uhm… “Campagna Romana”… dovrebbe essere difesa e non circoscritta in un fazzoletto, al di fuori del quale si fa di tutto: hic sunt leones aedificantes anthropophagi

  4. ctonia ha detto:

    Nota di costume, anche perchè tutto il resto è troppo per essere vero…
    Ma che bisogno c’è di scrivere ancora “architetto di fama internazionale” accanto ai due nomi dei succitati uomini in nero, le cui gesta cementizie conosce fra un pò anche mia madre?
    Volete fare grattacieli, bene, almeno svecchiatevi un pò, aggiornatevi, siate all’altezza almeno linguistica delle vostre ambizioni, ecchediamine…
    “Architetto di fama internazionale”, ma che siamo in uno stanzino del municipio di Torpagnotta Scalo???
    baci
    c

  5. Pietro Pagliardini ha detto:

    Mi era sfuggito che c’è pure la commissione Piazze! Questo vuol dire fare sistema a filiera corta, a chilometri zero e certamente di sviluppo sostenibile ed ecocompatibile. Slow city!
    A tal fine propongo anche le commissioni, Strade, Vicoli, Case a schiera, Case detached e semidetached, A corte, A torre, Casolari per l’agro romano, Ville e Giardini. D’altronde non c’è mica solo il Presidente dell’Ordine, ci sono anche i consiglieri e loro che fanno, restano fuori dai tavoli? e anche le archistar non mancano in circolazione. E’ così che si risolvono i problemi urbani.
    Scusate il sarcasmo, ma di fronte al ridicolo che altro resta? Meglio dell’indignazione è sicuro.
    Pietro

  6. Gianni ha detto:

    commissione grattacieli? è uno scherzo?

  7. ettore maria mazzola ha detto:

    Massa di cialtroni armata per distruggere Roma. Alemanno è il capo di tutti i cialtroni, un personaggio che ha ottenuto l’elezione grazie a delle promesse che erano esattamente all’opposto di ciò che ha poi messo messo in pratica. Ora ci mancava la commissione grattacieli. Sono davvero schifato!

  8. pasquale cerullo ha detto:

    “È vero che sin dai tempi di Varrone e di Cicerone si mancò di riguardo a sacri boschi per fare case d’affittare e innalzare monumenti bizzarri
    G. Tomassetti

  9. Roberto Pagani ha detto:

    Quos Deus perdere vult,prius amentat.

  10. Danilo Nuccetelli ha detto:

    la commissione grattachecche con grattacheccari di fama internazionale, please!

  11. Pingback: Abbiamo ancora bisogno di architetti? « =Architettura= =Ingegneria= =Arte=

  12. Luigi Cappellini ha detto:

    Proprio di fronte a dove abito al Poggio del Torrino (EUR) è quasi ultimata la costruzione di due oggetti misteriosi che tutti i grulli cominciano a chiamare “grattacieli”. Ho visto gli scheletri “venire su” pian piano osservandoli con ammirazione tecnologica, al principio. Ora che sono quasi finiti e comincia ad apparire la loro brutta faccia, disegno dei principianti, le finestrelle, i piccoli spazi interni, mi viene in mente che sono riusciti a mettere in verticale quella famosa costruzione orizzontale periferica allucinante (Corviale) di soli tre piani che i romani chiamano “il kilometro”. Il risultato del dormitorio spilungone sarà identico, anzi peggio a causa dei diecimila ascensori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.