Lo Stadio Flaminio posto sotto tutela

37253668_1801478969940429_2128416986797965312_n

La Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma sta portando a compimento la procedura di tutela per lo Stadio Flaminio di Pier Luigi e Antonio Nervi.

.. “Siamo felicissimi di questo importante riconoscimento del valore dell’opera di mio nonno. La tutela ci permetterà di portare avanti nelle migliori condizioni il piano di conservazione che stiamo elaborando per il Comune con la Sapienza e DO.CO.MO.MO. Italia con il supporto della Getty Foundation”, commenta Marco Nervi, nipote di Pier Luigi e Presidente della Pier Luigi Nervi Project Association. “La tutela infatti consente di adeguare l’opera agli attuali standard di sicurezza statica, energetica, impiantistica e di accessibilità adottando in molti casi criteri di ‘sicurezza equivalente’ che, nel rispetto sostanziale delle norme, consentono una flessibilità progettuale adeguata alle esigenze di riutilizzo della struttura e, al contempo, non ne compromettono le caratteristiche architettoniche, con conseguenti risparmi nei costi d’intervento” conclude il nipote del progettista. ..

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.