BORROMINI A PAGAMENTO …

185700765-75d32f31-f579-475e-bfaa-f389de0317caPalazzo Spada, sì al parking
E per Borromini scatta il ticket

eppure esistevano almeno altre due soluzioni …

a questo scempio di regime ad uso e consumo di una casta …

tanto inutile, quanto supponente e dannosa …

la prima che i signori giudici si prendessero l’autobus …

oppure, visto il loro presumibile stipendio, addirittura il taxi …

ma se non sanno rinunciare all’automobile (magari pure blu)…

una soluzione più definitiva: …

traferirli armi e bagagli …

allo SDO …

Pietralata, Tor Vergata, Torrino …

scelgano loro …

lì lo spazio per parcheggiare non manca davvero …

e poi l’aria è anche più pulita …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

3 risposte a BORROMINI A PAGAMENTO …

  1. Manuela Marchesi ha detto:

    …testine…

  2. sergio 43 ha detto:

    Chissà perchè mi viene in mente la scena de “L’Oro di Napoli” di Vittorio De Sica, Giuseppe Marotta, Cesare Zavattini. Quella della piccola folla che, ammaestrata da Don Ersilio, al passaggio dell’imponente macchina blu che due volte al giorno entra ed esce dall’imponente Palazzo, al grido di “Duca, Gran Consigliere…..(attento, proto! questo me lo cancelli!), Alfonso Maria di Sant’Agata dei Fornari!!!”, emette il glorioso pernacchio!

  3. Anna Civita ha detto:

    Ma è mai possibile che non si riesce a salvare nulla in questo paese la casta sempre più arrogante e ignorante dopo aver messo piede ovunque lo distrugge pure a discapito dell’unico settore italiano seppur maltrattato non ancora in crisi !! il turismo delle città d’arte mò dopo l’oscar stiamo chiusi per il cantiere !!! Ne prendono tanti di soldi per i rimborsi e si pagassero il taxi tento gli lo abbiamo già pagato e magari i soldi li spendessero in veri restauri e adeguamento alla fruibilità e visitabilità dei luoghi da parte dei turisti che magari grazie all’oscar potrebbero aumentare se invece allestiamo e facciamo rampe di garage me chi ci viene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...