“Coloratissime evocazioni dell’infanzia” …

MAURO commented on “PENSIERI INFANTILI” … DA KLEE A ROSSI …

“Aldo rossi, faceva disegni “da compositore”, è stato capace di “recuperare” la memoria della tradizione “classica” italiana reagendo alla dissoluzione della forma…è stato capace di recuperare tutte le forme Dechirichiane (così come De Chirico e suo Fratello reagirono, con il recupero della tradizione che diventava metafisica, alla dissoluzione della forma cubo-futurista) componendole, smontandole e rimontandole.
Semmai, conviene parlare (invece che di infantili) di recupero di “coloratissime evocazioni dell’infanzia” nei giocattoli rievocati dal fratello di De Chirico: Savinio (molto più bravo del più famoso fratello).
ROSSI-DE CHIRICO-SAVINIO: ecco il tema dell’infanzia come memoria, mica le “pipe” sui disegni infantili.”

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

4 risposte a “Coloratissime evocazioni dell’infanzia” …

  1. Alzek Misheff ha detto:

    Gentilissimi, G, CTONIA, MAURO, “l’Accademia del moderno ” non fu soltanto l’ insegnamento del Bauhaus, ma la diffusissima informazione/insegnamento in tutte le università e su tutti i cataloghi possibili ed immaginabili sui maestri del moderno e che voi stessi, come vedo, avete ben imparato. E “non esserei in pace con il cervello” sembra cosa buona per giustificare forse anche la frenesia /libertà di Art e Archistar. E’ un bene per loro, è un bene per tutti. Sto imparando ancora una volta quanto è bello vivere ed essere contenti in quel benedetto mondo nostro di ” surrealismo realizzato”, ma adesso anche di ” metafisica realizzata” ..montata e smontata l’infanzia, dite voi, in una coloratissima…. calligrafia, dicevo io.
    Ettore, batti un colpo se ci sei …
    Alzek Misheff

  2. MAURO ha detto:

    Caro Alzek, quanto ha scritto, ma sarà un mio limite, mi risulta incomprensibile, almeno in parte.
    Ma oggi è domenica….e il giorno della festa si apparecchia per i tortellini in brodo, quindi nulla, colpi o non colpi da battere, mi potrebbe turbare….
    Grazie per la sua attenzione.
    MAURO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.