La speranza piano Piano …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

5 risposte a La speranza piano Piano …

  1. ctonia ha detto:

    Diventerete tutti notai, e architetti :-)

  2. Santo Scolaro ha detto:

    A quando una generazione che non richieda e a cui non saranno richiesti Mondi Nuovi. Il maledetto Mondo di Melma Nuova, quello pieno di inaspettative, di inusitatitudini. Che nessun crollo ideologico sradica dalle aspettative comuni, continuando a distrarci, a confonderci le idee, rimandando ad altro, al “ben altro”. Maledetta teleologia.
    Mi piacerebbe essere amico di qualcuno che abbia smesso di aspettare Godot. S
    oprattutto l’architetto Godot.

  3. pietro pagliardini ha detto:

    Cacchio, mica ci toccherà sorbire altri 30 anni di banalità! Lunga vita a Piano ma la pensione toccherà anche a lui
    Pietro

  4. pasquale cerullo ha detto:

    Quando tra trent’anni i giovani di oggi saranno al potere, avranno più di sessant’anni di età e saranno dei nuovi Fuksas, Piano e compagnia bella.

    Pietro, Renzo non andrà mai in pensione, lo ha detto lui, se non sbaglio, che un architetto dovrebbe essere in attività per lunghissimo tempo, centinaia di anni per maturare, c’è sempre da imparare… almeno 150 anni di vita attiva…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.