Demoliamur … renovabimus … mascellone meccanico, di nuovo, … in video …

Picture 1

Gli stessi instancabili pinzoni meccanici che hanno triturato il padiglione Morpurgo a piazza Augusto Imperatore e i ponti del Laurentino sono di nuovo all’opera … questa volta a cadere sotto le fameliche mascelle idrauliche sono i vecchi padiglioni degli ex Mercati Generali di via Ostiense … come al solito sotto i riflettori delle telecamere TG3 … Sotto la benedizione di Papa Walter sono così iniziati i lavori di “valorizzazione” dell’area … che sarà impegnata da una delle più bestiali ed efferate proposte di Rem Koolhas che darà “forma”, ma soprattutto “valore”, all’area … affidata alle cure di un’ATI costituita dall’americana Mills Corporation, Lamaro Appalti, Cinecittà Centro Commerciale, Cogeim e Fingen … e benedetta da Risorse per Roma …
Una volta completato, l’intervento darà vita alla Città dei Giovani, con un mix funzionale di attività di edutainment e servizi dedicati alla popolazione giovanile con una forte connotazione culturale e artistica.” … che tradotto in lingua volgare sarebbe a dire: cubatura, centri commerciali, parcheggi, Coca, Nike e quant’altro …
ben misero destino per una delle aree centrali più ricche di storia della capitale e che si voleva “recuperare” all’insegna del modello londinese di Covent Garden …
Vero capolavoro RE di RpR SpA la società capitolina di “impostazione e realizzazione di interventi complessi di progettazione, trasformazione e valorizzazione del territorio urbano e alienazione del patrimonio immobiliare” … la cui “missione”, tra l’altro, consiste in:” un approccio interdisciplinare che va dagli studi preliminari alla fattibilità tecnico-urbanistica, economico-finanziaria e giuridico-amministrativa fino alla progettazione ed alla realizzazione dei progetti. Per ogni suo intervento Risorse pone particolare attenzione agli aspetti conoscitivi dei contesti urbani da trasformare attraverso studi e indagini socio-economiche per individuare le migliori modalità di realizzazione degli obbiettivi del committente nel rispetto delle esigenze e delle aspettative dei cittadini e degli utilizzatori.”
Tra i progetti in corso RpR è impegnata tra l’altro nella:
… sostituzione edilizia in viale Giustiniano Imperatore, Campidoglio 2 La Casa dei Cittadini, la rilocalizzazione del Centro Carni, il Progetto Urbano San Lorenzo, la valutazione e l’alienazione di parte del patrimonio immobiliare del Comune di Roma con la conseguente operazione finanziaria di cartolarizzazione. Risorse fornisce, inoltre, servizi e consulenze anche ad altri enti e aziende, pubbliche e private, tra le quali l’ATAC, per la quale gestisce importanti operazioni di valorizzazione del patrimonio immobiliare, l’EUR SpA, del quale Risorse è l’advisor finanziario per la realizzazione del Nuovo Centro Congressi Italia progettato dall’architetto Massimiliano Fuksas, L’Università di Roma Tor Vergata, per la quale gestisce l’alienazione del complesso immobiliare del ex-Rettorato, l’ACEA SpA, per la valutazione e l’alienazione di parte del suo patrimonio immobiliare e la Q8 Italia che l’ha incaricata del progetto di trasformazione e marketing per la valorizzazione dell’area strategica di Napoli est”.

Buon appetito …
prossimo boccone? …
il Velodromo olimpico …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Demoliamur … renovabimus … mascellone meccanico, di nuovo, … in video …

  1. marco melani ha detto:

    Bè… che dire… questa mi sembra una delle ennesime occasioni perse. In un articolo di sabato… leggo che nella “città dei giovani”… sorgeranno le “terme moderne”.. vorrei saperne di più… ma vi rendete conto le terme moderne!!!
    Più palazzetto dello sport (che ci può anche stare…), che, comunque, comporta problemi urbanistici… a me sempbra che “l’olandese volante” abbia trasferito il suo progetto (non vincitore) per les alles a parigi qui a roma, o viceversa… non so quale venga prima… ormai Bilbao insegna, certo porta prestigio a roma avere un’area progettata dal Rem… peccato che non ci siano trasporti, infrastrutture, strade… insomma forse la città dei giovani non ha senso..

  2. Fabio ha detto:

    ma un bel parco no….less is more……….

  3. enzo pinci ha detto:

    Caro Giorgio, non è possibile che non si faccia un concorso aperto a tutti per l’edificazione del Campidoglio 2 è davvero indecente che non si alzino sufficenti dissensi per una operazione così importante per la città e per il tema “la casa di tutti” progettata dai “pochi” dall’alto fatturato…..se è così complesso e faticoso e ci vuole troppo tempo e come si fà? a giudicare un concorso aperto a tutti perchè non si fanno delle giurie a sorteggio? qualche eroe lavoratore si trova sempre….magari anche gratis…tuo enzopinci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.