DE CHIRICO … UN LUCERNARIO METAFISICO …

$RT3U3QP_MGbigLa casa-studio di de Chirico «non è un bene da tutelare»…

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

3 risposte a DE CHIRICO … UN LUCERNARIO METAFISICO …

  1. Anna Civita ha detto:

    Non so se è peggio il danno o la beffa ma siamo tutti fuori di senno ma se pure fosse stata la capanna die Chirico quello che conta è il contenuto o il contenente??!!! Ma al Genius Loci che je ne frega del lucernario ! Povera Italia eravamo il paese di artisti e poeti mo siamo la fabbrica dei burocrati e degli ignoranti .

  2. sergio de santis ha detto:

    Lei Professor Muratore … mi sta stressando!
    ce accordi una tregua!

  3. Manuela Marchesi ha detto:

    chi è tenuto alla tutela del Bene Culturale specifico, ossia il caso de Chirico, non ci capisce nulla, non è mai stato in uno studio di artista, è un burocrate degno della più ottusa burocrazia “regole alla mano” di non so quale stato kafkiano (lessi “Il Castello” tanti tanti anni fa, e tale fu l’angoscia che mai più Kafka…) Non è possibile, non è possibile tanto fiscalismo e soprattutto: perché c’è tanta ottusa ignoranza in posti-chiave importanti?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...