ARCHITETTURA DI CLASSE …

Peter Marino Architect

 Louis Vuitton Roma Etoile:

la parola all’architetto Peter Marino

Dagospia

 

1- LA CONQUISTA DEL CINEMA ETOILE, IN UNA CENTRALISSIMA PIAZZA ROMANA, DA PARTE DEL COLOSSO DELLA MODA FRANCESE LVMH DI BERNARD ARNAULT PER TRASFORMARLO IN UN GRANDE MAGAZZINO DIMOSTRA ANCOR UNA VOLTA CHE ROMA E’ UNA CITTÀ PORTATA ALLA PENETRAZIONE ANALE DA PARTE DI CHIUNQUE ATTERRI A FIUMICINO 2- PERCHÉ L’OSTACOLO MAGGIORE ALL’OPERAZIONE ETOILE PORTA IL NOME DI “CAMBIO DI DESTINAZIONE”: COME HA FATTO ARNAULT A CONVINCERE IL CAMPIDOGLIO A CAMBIARE LA LICENZA DA CINEMA A GRANDE MAGAZZINO? CON I SOLITI “INGHIPPI” DE’ NOANTRI: DALLA RIPAVIMENTAZIONE DEL TRIDENTE A BORSE DI STUDIO PER CINECITTA’, PIU’ UNA SERIE DI “TROVATE”, MOLTO PROSSIME ALLE STRONZATE: ECCO UNA SALETTA CINEMATOGRAFICA (CON POLTRONE D’ORO!) PER CHISSÀ QUALI DOCUMENTARI IN GLORIA DELLA GRIFFE, PIÙ VARI IPOTETICI E ANCHE RIDICOLI RIFERIMENTI AL CINEMA A COLPI DI BAULI 3- AMORALE: ARNAULT HA ‘INCASSATO’ UN GRANDE VALORE IMMOBILIARE ALLA FACCIA DI ROMA

 

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

8 risposte a ARCHITETTURA DI CLASSE …

  1. pasquale cerullo ha detto:

    che tristezza…

  2. pasquale cerullo ha detto:

    Già volevo fare un’osservazione e questo post capita a proposito. Oggi la società, l’opinione dei media, la critica contemporanea, trova esempi della vetta, della “classe” dell’architettura nel frivolo, nell’ eccesso, nel ludico costoso… Grattacieli piegati al pc per evidenziare la destrezza dell’inutile, nuvole, atelier musei negozi, centri commerciali disneyani… la saga del superfluo è ritenuta la mejo architettura dei nostri tempi.
    Lontani i tempi dello studio delle case economiche come vero progresso sociale dell’architettura.
    Viviamo tempi di m.

  3. stefano salomoni ha detto:

    questo è lo spread?

  4. sergio43 ha detto:

    Che tristezza se ripenso a quando, pur con qualche sacrificio economico, portavo l’amichetta del momento in galleria! Allora l’architettura era pure galeotta!

  5. ester ha detto:

    … portavo l’amichetta del momento ? sublime!

  6. luca rijtano ha detto:

    mentre non so se ridere o piangere, vedendo peter marino e piacentini ripenso al post di qualche giorno fa sulla poesia dei muri rossiani di maastricht e la poetica sadomaso di zazà. si pensava poi che ai look di zaha hadid e, soprattutto, di odile decq, corrispondessero i completi di pelle nera di jean nouvel e fuksas. invece ecco peter marino che ci smentisce, con il suo look supertrash a suo modo vintage, così village people primi anni ’80. ma che c’entra l’architettura?

  7. Sergio Brenna ha detto:

    E che volete: ad Alemanno l’architetto stile nazi-sadomaso (forse c’ha pure lui la celtica tatuata) lo fa sdilinquire, pensando ai tempi della sua bella giovinezza! Vi pareva che potesse negargli mano libera? Il massimo sarà quando nella saletta proietterano il “Portiere di notte” con gli amici di Casa Pound. E poi mica parliamo più di architettura: ormai l’immagine della città è trasmigrata nel fashion-design.

  8. PETER MARINO ha detto:

    Ma non dire eresie Sergio! L’unico vero fascista in tutta questa storia è MARCELLO PIACENTINI, che viene umiliato dai soldi sporchi dei maiali che controllano queste operazioni commerciali .. PETER MARINO è il peggior rigurgito della classe politica che governa Roma da più di un ventennio .. ringrazia CICCIO BELLO (che si è appena magnato 13 MILIONI DI EURO) e l’amico WARTERE, altro che quell’idiota di ALEMANNO, che non è neanche capace a rubare come si deve

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.