Nuovo (vecchio) Cinema Airone …

“Gent.mo Prof Muratore

speriamo che il progetto di “valorizzazione” del gioiello di Adalberto Libera,

di cui avevamo parlato in occasione di un evento tenutosi nel cinema Volturno occupato,

possa distinguersi da quello che, solo pochi anni orsono (2007), era stato

presentato in occasione della prevista trasformazione della sala cinematografica in

sede della fondazione “Ennio morricone”.

Mancando i presupposti più logici (Rilievo scientifico, analisi storico archivistiche, etc…)

vorrei esternare una comprensibile (e spero condivisibile) preoccupazione.

Le immagini della conferenza stampa, la maquette stile Rue pigalle (con tanto di Peep Show),

la mostra evento allestita in un wine bar a margine della kermesse cinematografica romana, non fanno

presagire nulla di buono (parlo degli esiti dell’eventuale valorizzazione).

La sala cinematografica è considerata un mero contenitore di funzioni, eventi etc…

Molto più interessante il reportage pubblicato su Flickr poco meno di un anno fa dagli

stessi assegnatari dell’opera di Libera (om teathre).

Le immagini raccontano di un’opera quasi completamente perduta, da recuperare attraverso un attento

e difficile percorso di studio e lavoro.

Speriamo bene

saluti

Marco Giunta

……………………………

Da quello che si può capire le preoccupazioni di Marco Giunta non sembrano affatto infondate …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.