Stile … Valle … +=- …

Picture 2

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Stile … Valle … +=- …

  1. Cristiano Cossu ha detto:

    Il più è più!
    saluti
    cristiano

  2. claudio di gennaro ha detto:

    Caro prof. Muratori, vorrei segnalarle un libro sull’architettura che mi sta da qualche tempo solecitando tutta la massa neuronale per quanto è pregnante e pieno di senso rispetto all’architettura odierna così “senza senso”: “l’architettura difficile” di Nicola Emery… professore emerito di filosofia all’Accademia di architettura svizzera…. non immaginavo che ancora un volta dovessero essere i filosofi a dare nuova linfa vitale alla pianta rinsecchita dell’architettura….

  3. marco ha detto:

    veramente osceno… senza parole

  4. Giancarlo Galassi ha detto:

    Non riesco a trattenere un grazie a Di Gennaro per la segnalazione. Mi procurerò il brossurato come regalo natalizio dopo averne letto in rete la quarta di copertina (spero non sia traditrice come mi è accaduto, tanto per parlare di pretesi filosofi che scrivono di architettura, con il banale “Architettura e felicità” di Alain de Botton, finito nel cassonetto della carta da riciclo sotto casa). Trovo in ogni caso molto utile in questo blogghetto la sua trovata di proporre antidoti, anzichè pettegolezzi, che fanno intravedere una qualche speranza di intelligenza per il nostro mestiere contro, in questo caso, l’ imbarazzante architettura degli eredi Valle e il conseguente livello di cultura “patrocinato” dai nostri politici. Voglio rilanciare con il notevole volumetto ora sulla mia scrivania: Giorgio Grassi “Leon Battista Alberti e l’architettura romana” ed. Franco Angeli. Non è un libro di storia dell’architettura. Non soprattutto. Buon Natale.

  5. nicola emery ha detto:

    Sono venuto a conoscenza solo ora di questo interessante vostro sito, e ho trovato un gradito rimando, a firma di claudio di gennaro, al mio recente libro L’architettura difficile.Filosofia del costruire( Milano , 2007). Ho letto anche il commento di Giancarlo Galassi e sarei naturalmente interessato a poter eventualmente continuare la discussione, e se gradito magari ad affrontare qualche questione specifica rispetto al libro o ad altro.Successivamente ho scritto un contributo sulla deontologia dell’architettura che l’ ordine ticinese degli ingegneri e architetti ha distribuito a tutti i suoi membri e assunto quale base di discussione per l’alaborazione di un nuovo codice. Se interessa a qualcunio , se ne potrebbe parlare ( il testo pubblicato dall’ editore Casagrande sarà distribuito anche in Italia ). Un cordiale saluto. Nicola Emery

  6. Cristiano Cossu ha detto:

    Sarei curioso di leggere il contributo del Prof. Emery alla deontologia professionale!
    Colgo l’occasione per segnalare a chi non la conoscesse la casa editrice Christian Marinotti Edizioni: oltre al libro del Prof. Emery vi sono testi di grande interesse, per me in particolare quelli del Prof. Carlos Martì Arìs sono fra i più significativi in campo architettonico da molti anni a questa parte.
    saluti
    cristiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.