Architettura e Botanica …

acanto

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Architettura e Botanica …

  1. Cristiano Cossu ha detto:

    Cioè la natura che imita l’architettura? L’avevo sempre detto io… :-)
    saluti
    cristiano

  2. salvatore digennaro ha detto:

    Commovente, vorrei piantarla a casa mia.
    Si trova nei vivai?

  3. pasquale cerullo ha detto:

    Ricordo le foglie di acanto cresciute sul terreno dove sono deposti i grandi capitelli corinzi al Foro, sotto il Campidoglio. Fotografati. Trattasi di coincidenza o di autoinseminazione delle foglie dei capitelli? Che genialità di qualche classicista d’epoca!

  4. sergio 1943 ha detto:

    Caro SDG, la pianti pure in un vaso sul balcone. Non faccia la dabbenaggine di piantarla in piena terra. E’ una pianta infestante quante altre mai! Bella! Non c’é che dire! Specialmente nella tarda primavera quando innalza, tra le “famigerate ” foglie che hanno ispirato….bla! bla! bla! (il resto si trova scritto su qualsiasi testo di Storia della’Arte1), il suo pennacchio bianco e azzurro. Il fatto é che, a maturazione avvenuta, la Natura le ha fornito la dote di sputare a distanza i suoi semi per cui l’acanto si diffonde in un batter d’occhio. E’ una lotta costante, stagione dopo stagione, per contenerla!

  5. liuk ha detto:

    confermo le parole di sergio 1943, avendo passato l’estate scorsa a estirparla…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.