Un Caltagirone … comico …

SPQR 1

Un Caltagirone …
sotto choc …
bancario …

da La Repubblica di oggi, leggiamo: …

Caltagirone: “Con Veltroni Roma a picco” …

Il costruttore ha sferrato l’attacco all’ex sindaco ad un convegno organizzato dal Monte dei Paschi di Siena …

«L’economia romana negli ultimi cinque anni si è sfaldata. Paga una carenza significativa in termini di infrastrutture, a causa dell’assoluta priorità che si è data a qualsiasi altra cosa che non fosse la modernizzazione della città. Ci vuole un’inversione di tendenza, anche attraverso una amministrazione amica, che non consideri un’azienda sana, che vuole fare profitto, come un soggetto da punire».

Completo grigio, cravatta regimental, Francesco Gaetano Caltagirone, costruttore, finanziere, editore del “Messaggero”, prende la parola allo spazio Etoile di piazza San Lorenzo in Lucina, al convegno sulla presentazione del rapporto sulle politiche pubbliche e i bisogni delle imprese nel Lazio, organizzato da Monte Paschi di Siena, di cui è azionista e vicepresidente. E sferra un attacco durissimo, senza mai nominarlo, all’ex sindaco di Roma ed ora leader del Pd Walter Veltroni.

Arriva, nervoso e con il viso tirato, alle 9 in punto, mezz’ora prima dell’inizio. Poi, seduto tra Andrea Mondello, presidente della Camera di Commercio, e Giuseppe Mussari, presidente del Monte Paschi, aspetta il suo momento. Quindi l’attacco ad alzo zero. «La capitale» afferma «vive una crisi allarmante di sicurezza, perché la troppa tolleranza genera intolleranza. La mancanza di guida che ha avuto Roma negli ultimi anni l’ha fatta scivolare là dove voleva andare da sola.
Ma ora Roma chiede di essere guidata, con il consenso democratico, ma guidata».

«Nella città» aggiunge «c’è il forte rischio che nascano favelas come nelle capitali del Sud America. Roma non può essere la città delle favelas come Rio. Pensate se ci fosse stata questa situazione ai tempi delle Brigate Rosse, con posti dove nascondere armi e persone.
Pensate anche a possibili focolai di epidemie se non ci decidiamo a offrire loro case».

Assolutamente … comico …
un vero filantropo …
quasi … quasi …
che ce torna simpatico …
er pòro Warter …

KALTAGALLO

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Un Caltagirone … comico …

  1. paolo capodivento ha detto:

    …non c’è che dire…questi signori qui “stanno davvero fuori!” (come direbbe qualcuno)…
    cordiali saluti

  2. Augusto ha detto:

    Ai bei (per lui) tempi delle BR, Roma era piena di baraccati. A traccia di questo basta rivedere alcuni film dell’epoca, uno per tutti: “Brutti Sporchi e cattivi”. Se ci specchiamo nei rumeni rivediamo noi stessi…

  3. PEJA ha detto:

    Interessante il fatto che tra chi dice che ha fatto troppo solo in infrastrutture, e chi dice che ha fatto troppo poco in infrastrutture, troppo cultura, troppo poco cultura, insomma Veltroni lo criticano tutti, nonostante il suo lavoro lo ha fatto anche troppo bene…

  4. Pasquino Pasquinelli ha detto:

    Un simpaticone, questo Caltagirone: PRIMA, dal “buon Walter”, c’è andato p€r far€ lucrosi affari “sulla schina” della povera Roma, ora gli spara contro p€r – pr€sumo – farn€ altr€ttanti con i nuovi inquilini d€l Campidoglio…
    Posto che tutte le OVVIETA’ dette sulla sotto-infrastrutturazione-da-terzo-mondo di Roma sono SACROSANTE, sp€riamo ch€ i nuovi arrivati NON ABBIANO L’AN€LLO AL NASO TAL€ DA FARLI “IMBOCCAR€” € DA P€RM€TT€RGLI DI FARN€ ALTRI, DI LUCROSI AFFARI!!!
    Se Caltagirone non la spunterà, Nannèddu Alemanno sarà da consegnare direttamente alla Storia dell’Urbe, immediatamente dopo Cesare Augusto e Papa Sisto V!

    PS: caro Walter, NON C’E’ RICONOSCENZA, A QUESTO MONDO!!!

  5. andrea ha detto:

    Tanti piccoli costruttori che hanno sbattuto la testa contro la precedente amministrazione, dovrebbero giustiziare questo signore che è stato sempre trattato come il principe dei palazzinari. Si lamenta lui che ha edificato metà della nuova Roma: ritengo sia il massimo della sfacciataggine !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.