TUFFO NEL VUOTO …

6374214-kpaD-U4601091227199590H-1224x916@CorriereMezzogiorno-Web-Mezzogiorno-593x443 Schermata 2015-07-29 alle 18.04.19Il Tuffatore» arriva oggi a Milano,

per 6 mesi lascia il museo di Paestum …

Da Eduardo Alamaro …

Pubblicato in Architettura | Lascia un commento

“Ma tu sei allievo di Michelangelo?” …

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

“Amici muratorini,

ma voi ce l’avete un amico pittore, ma dico pittore-pittore d’antica regola e qualità, che nella calura attuale del mese di luglio, a sorpresa, al mitico “Studio 49” d’arte possibile a Napule (Quartieri Spagnoli), ti guarda, ti studia, ti fissa, ti ruba l’anima e ti promette – senza nulla a pretendere, solo per simpatia e stima, un ritratto d’autore declinato in due versioni, due tecniche, bang, bang: un olio e una matita. ll titolo dell’ Alamaro all’ olio su tela è: “Sapiens ingenios usque atque dissimulatione praeditus”. Quella dell’Alamaro a matita su cartoncino è”: “Dicit contraria dicit quam intelligi velit” (entrambi da Cicerone, ndr).

Bene, io ce l’ho questo amico e si chiama Salvatore Ciaurro, artista di lungo corso, lunga corsa e di lunga schiatta, nipote di Ilario Ciaurro che, tra l’altro, ridisegnò e rilanciò la ceramica umbra e in particolare quella orvietana dei Vascellari negli anni venti-trenta ‘900.

Salvatore Ciaurro è artista di parola e di parole. Per lui ogni promessa è debito essendo cultore della lingua italiana, spagnola, latina e latrina. Infatti è di quella rara genia di artisti colti e impastato di buone letture (anche vernacolari), oltre ad essere (per me è un onore) amico dei miei alambour-calembour che, quando ci incontriamo per la via e/o via-mail, inventiamo al volo, allegramente sincopati, frienno magnanno.

Del Ciaurro Salvatore, pittore di vip & vap presenti e presunti, futuri e/o defunti, scrissi un gradevole Intermezzo nella PresS/Tletter di Lpp n. 9/2011. Per ulteriori curiosità, contatti, contratti e approfondimenti vedasi http://www.ciaurrosalvatore.it. Stop-

P.S. questo insperato ritratto di Ciaurro mi fa ricordare il racconto fattomi da un altro grande ritrattista napoletano di strada, Armando De Stefano, tuttora vivente. Per la sua bravura, sveltezza e verosimiglianza del soggetto rappresentato, subito dopo lo sbarco degli alleati a Napoli, l’Armando diventò il numero uno di quei giovani che sbarcavano il lunario facendo ritratti ai vincitori. Un giorno una camionetta americana lo prese a bordo d’autorità e lo portò pesolo pesolo a Monte Cassino dove infuriava la famosa battaglia. Infatti un generale americano doveva mandare alla moglie il suo ritratto guerreggiante. La questione stava però nel fatto che non aveva tempo per posare per il pittore venuto apposta da Napoli fin lassù. Idea: si levò la giacca con le mostrine e le medaglie di generale e la fece indossare al suo attendente seduto in poltrona. E così l’Armando fece la parte di sotto del quadro, il busto e tutto quanto sullo sfondo dell’Abbadia di Monte Cassino in guerra. Finito ciò ridettero la giacca al generale e lo pregarono di posare per qualche minuto, solo il tempo per fare la capa del capo dei capi e finire i particolari del quadro da spedire in America. L’Armando tremava per la paura di sbagliare … mai ritratto fu più pericoloso per lui. Tutto però andò bene, tanto che il generale americano, alla fine, visibilmente soddisfatto, gli domandò, da quasi intenditore: “Ma tu sei allievo di Michelangelo?”

Saluti,”

Eldorado

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Pubblicato in Architettura | 1 commento

ZUMBITALIA … ZUMBAZAAR … 7X7 … H24 …

zumbazaar ...

Pubblicato in Architettura | 2 commenti

AMME’ … LA CITTA’ POROSA … ME FA ‘N BAFFO …

Schermata 2015-07-27 alle 23.58.24

Pubblicato in Architettura | 1 commento

LA CITTA’ BORIOSA …

Schermata 2015-07-27 alle 23.52.12

Pubblicato in Architettura | 1 commento

Schermata 2015-07-27 alle 23.40.35

“Lo sa che sono l’unica donna e l’unica non francese

ad aver vinto il Grand Prix de l’Urbanisme?” …

Pubblicato in Architettura | Lascia un commento

FRANCO E ANNIBALE … ARTRI TEMPI …

Schermata 2015-07-27 alle 20.13.20

Pubblicato in Architettura | Lascia un commento