Schermata 2017-02-19 alle 09.38.44.jpgSchermata 2017-02-19 alle 09.41.31.jpg

E per decidere arriva Grillo

Stadio della Roma, il Mibact mette veto
“A Tor di Valle non si può costruire”
Sindaca: “Rilievi incidono sul dossier”

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

3 risposte a

  1. Maurizio Gabrielli ha detto:

    In 120 giorni, gli amici der Giaguaro, fanno ‘n tempo a fa tutto…nell’ordine : 1) incidente mortale, mentre scende dal letto, alla Sig.ra Margherita 2) esplosione termonucleare der fornello della detta SIg.ra Margherita mentre fa er caffè la mattina presto 3) abolizione tempestiva per decreto d’urgenza del MIbact 4) catena de suicidi che colpisce l’attuale Giunta Capitolina con conseguente commissariamento e affidamento al Generale Del Sei ( politico ).
    Dunque io vorrei dissotterra’ l’ascia de guera, si m’aricordassi indove l’ho sepolta !

  2. Maurizio Gabrielli ha detto:

    Poi, oggi arriva Grillo no ? M’accontenterei de molto meno : che Di Maio tacesse ! Sarebbe mejo pe tutti. C’è sempre una destra e una sinistra (se le portamo addosso ).

  3. Sergio 43 ha detto:

    Che carriera quest’uomo! Da grillo a pro-console mandato nella lontana provincia romana dal Successore a dirimere scazzi e cazzate! Davanti a noi grulli, in attesa davanti all’Hotel Forum, perorerà, da sommo rètore, la causa “Ve la do io Tor di Valle!”

I commenti sono chiusi.