MAZZOLA … A PROPOSITO DI STADIO E GRATTACIELI …

export-1-1575269-jpg-il_nuovo_stadio_della_roma_non_si_fa

sul-nuovo-stadio-e-sui-grattacieli-della-as-roma

palazzo-provincia-eur-e-vicino-2

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

6 risposte a MAZZOLA … A PROPOSITO DI STADIO E GRATTACIELI …

  1. ettore maria mazzola ha detto:

    Grazie mille professore,
    spero che la cosa riesca ad avere la massima diffusione e, soprattutto, possa aiutare Italia Nostra in questa battaglia senza fine!

  2. maurizio gabrielli ha detto:

    Mi sovviene, ogni volta che osservo il modificarsi dei gusti dei consumatori in ordine ai mezzi privati di trasporto a Roma, la canzone di Carosone che intonava “Tu vuò fa’ l’americano, americano…ma sì nato in Italy”. Al pari della mania dei grattacieli, vige quella dei fuoristrada, degli hammer, delle megajeep, come se disponessimo del medesimo sconfinato territorio degli States e delle stesse strade ampie delle città americane che in molti casi della provincia sperduta, furono pensate con viabilità priva di marciapiedi, tanto l’automobile era il solo parametro concepito per lo spostamento di cose e persone anche all’interno della città. Per come è combinato il fondo delle strade di Roma andrebbe bene un carrarmato Leopard certo, ma quella del “famolo grosso famolo strano e vojo vedè chi fiata “, è proprio una nevrosi collettiva che prescinde dalle condizioni oggettive della vita materiale. E’ il mercato che spinge e attinge da quelle nevrosi,e se è il mercato che lo vuole….

    • ettore maria mazzola ha detto:

      ottimo paragone Maurizio.
      Il cattivo gusto e la pacchianaggine di molti americani è ormai imperversante anche tra molti italiONI, Carosone aveva capito tutto

  3. Pingback: ALL’UNESCO … | Archiwatch

  4. gurglin ha detto:

    Rimando ad un articolo del 1985, pubblicato su un giornale romano che ancora non era diventato l’organo ufficiale della sezione italiana del movimento transazionale dei radical-chic, ma già trasudava demagogia (ricordate lo SDO?):
    http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1987/02/03/il-megastadio-dei-palazzinari.html

    Cordialità.

  5. gurglin ha detto:

    Intendevo del 1987, ossia di 30 anni fa… errore di battitura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...