AFFAIRE FORLANINI …

image1.JPG

“Forlanini svenduto a 70 milioni”

L’OSPEDALE Forlanini, con la delibera di giunta n. 766 del 13 dicembre, verrà venduto dalla Regione per 70 milioni di euro. Vale a dire, visto che si tratta di una struttura storica di 280mila metri quadri, a 250 euro al metro quadro. Proprio per la cifra considerata irrisoria, insieme ai comitati che da anni lottano per tutelare l’ex nosocomio, Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia, ha deciso di chiedere alla Procura «di valutare ogni profilo di illeicità penale ed erariale e accertare qualsiasi atto teso a ledere i diritti dei cittadini».

Per la regione si tratta invece di un’operazione di trasparenza e razionalizzazione dei servizi, anche per aiutare il risanamento della sanità laziale.

In molti si oppongono alla vendita a trattativa privata di quello che è considerato a tutti gli effetti un patrimonio pubblico- storico e socio-sanitario di indubbio pregio e valore. La Regione si riserva di mantenere in uso una porzione del compendio, anche se non è ancora chiaro con quali modalità. Ecco perché, dice ancora Santori, è necessario verificare «in maniera urgente la legittimità dell’intera procedura».

FORLANINI … ATTO DI INDIRIZZO …

FORLANINI … WISHFUL TINKING … OPPURE … UNTRUTHFUL THINKING? …

FORLANINI … WISHFUL THINKING …

DOPO IL FORLANINI … IL SANTA MARIA DELLA PIETA’ …

FORLANINI … CHE CE FAMO? …

ROBA DA MATTI …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

3 risposte a AFFAIRE FORLANINI …

  1. Roberto ha detto:

    Il deleterio “combinato disposto”: wishful thinking & unthrutful thinking…………………………..
    Anni fa, sempre il Regione, la vendita di ospedali fra i quali il S.Spirito.
    Oggi, sempre in Regione, la vendita del Forlanini. Ai saldi, natalizi.
    Varate a settembre le “linee guida”, mai pubblicate peraltro in Gazzetta Ufficiale (evviva la trasparenza) da porre a base del lavoro di un fantomatico “tavolo tecnico”: questo il risultato del tavolo tecnico? Da chi era costituito?
    250 euro a mq: se uno rinuncia a comperarsi una fiat 500 può acquistare un loft di 40/50 mq; non male,no?
    “ un’operazione di trasparenza …. anche per aiutare il risanamento della sanità laziale” ?
    Certo che….” I comitati che da anni lottano per tutelare”………..che fanno? Sono ex sessantottini in pensione………..una bella sciarpa…un berrettino con visiera alla Trump,e a letto presto la sera.
    Gaber diceva della rivoluzione: oggi no, domani forse, ma dopodomani…………….!
    Adesso, con immutata fiducia, aspettiamo un gruppo di Dubai che trasformi in Santa Maria della Pietà in un bell’albergo a 5/10/20 stelle con assoluto rispetto della sostenibilità ambientale, ovviamente.
    R.

  2. Pingback: CON IMMUTATA FIDUCIA …. | Archiwatch

  3. Maurizio Gabrielli ha detto:

    La Regione, sempre preoccupata di apparire precisa, così perfettina, pulitina, vedremo presto che nasconde sotto al tappeto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...