LA SAPIENZA … NEL PALLONE … DA I NUMERI …

Schermata 2016-11-15 alle 14.37.55.png

“Più lavoro e crescita del Pil”
Lo stadio della Roma visto dall’università la Sapienza …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

5 risposte a LA SAPIENZA … NEL PALLONE … DA I NUMERI …

  1. Maurizio Gabrielli ha detto:

    Ma chi l’ha scritta ‘sta ricerca…gli Ultras Roma ? Chi l’ha commissionata e chi c’ha messo la firma sotto ?

  2. Sergio Brenna ha detto:

    Che abbia impatto maggiore dell’Expo non ho alcun dubbio: avrà un impatto persino superiore a Citylife che ha la stessa volumetria di edifici, ma almeno non ha anche uno stadio. Che poi l’impatto non debba intendersi come negativo, questo è tutto da dimostrarsi

  3. Sergio 43 ha detto:

    L’unica e ultima partita di calcio della serie A vista a Roma come la deve vedere un appassionato di questo sport? Un Roma-Alessandria allo Stadio Flaminio. Era l’autunno del 1959. Lo Stadio era giovane, bello, appena inaugurato, io ero un ragazzino e, come me, era ragazzino il giocatore dell’Alessandria che stava per entrare in campo. Ascoltavo mio padre parlarne con un amico come di un piccolo fenomeno in vista di giocare con il Milan l’anno successivo. Vidi la partita che quasi la potevo toccare, sentivo l’ansito dei giocatori, ne coglievo lo sguardo avido di spazio, la foga della corsa e, soprattutto, mi fissai su quel mio coetaneo che, a due passi da me, dribblava gli avversari come birilli. Con quel cognome, Rivera, non doveva essere italiano, mi dicevo.
    Quest’anno il mio campione, Francesco Totti, toccati i quarant’anni d’età e un quarto di secolo con la Roma, attaccherà, come si dice, gli scarpini al chiodo. Nel frattempo, la Capitale provinciale d’Italia, in altre faccende e affari affaccendata, ha lasciato invecchiare e deperire lo Stadio Flaminio e ha permesso che il cittadino “fenomeno” e il cittadino “appassionato di pallone” si dovessero scrutare tra loro allo Stadio Olimpico “cor bbinocolo”.
    E me sa che “cor bbinocolo” dovremo vedé anche lo “Stadio de la Maggica”. Bah! Per mia moglie è meglio così, dice lei!
    Sergio 43

  4. anna civita ha detto:

    Se ce la mostrano stà ricerca e si palesino gli emeriti ricercatori e redattori !! Attendiamo impazienti cmque rischiamo sempre di andare peggio questi non demordono e tornano tornato …tornano sempre!

    • Maurizio Gabrielli ha detto:

      Malauguratamente i dispositivi che sovrintendono i provvedimenti attuativi, sono il terreno su cui si gioca la guerra, quella vera, non quella degli annunci, della propaganda, delle narrazioni, delle favole, dei sogni, delle elezioni di questo o quello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...