ARCHITETTI … TRA VILLE … E … PALAZZI …

800px-Napoli_-_CortilePalazzo_Gravina.jpg

eldorado su:

Leopolda è ‘na zoccola!? …

“caro Roberto,
mi piace molto l’uso tuo del vernacolo, della lingua locale, dei sentimenti profondi che solo colla lingua del cuore si possono manifestare appieno … e su questo puntillo credo che anche Sergio ’43 sia d’accordo …
Infatti, uno dei motivi di interesse di questo blog del gran Muratore (da frequentare a tutte l’ore) sta proprio qui, nella creazione in uno spazio eccentrico e in sé antiaccademico che rilancia la critica (o la semplice osservazione d’architettura) in dialetto con diletto e strafuttenza …

Io pratico questo spazio rischioso muratoriano attenuandolo (o potenziandolo, non so) in una struttura linguistica mista, cosa che ha tutta una storia a Napoli, il partenopeo con qualche neo in italiano ..
Se vuoi, ad esempio, se non hai nulla di meglio da fare, puoi vederne un saggio se vai sul blog PresS/Tletter di LPP dove scrivo, interamente in lingua napolitana, della mia commemorazione dei morti dell’architettura di Palazzo Gravina, dall’alba al tramonto … iniziando dai versi fortunati de ‘a livella di Totò ..

Voi a Roma avete avuto una valle di lacrime d’architettura di facoltà, quella di Valle Giulia; a noi di Napoli c’è toccato invece un gran Palazzo rinascimentale, il Palazzo dei Gravina (ma non di Carla Gravina), … palazzo che ho tanto amato, con tanti altri della mia e delle precedenti generazioni, a partire dal 1935.

Palazzo che non volevano mai lasciare, neanche di notte, tanto che lo occupammo dal novembre del ’67 al maggio ’68, credo che sia un record d’ammore!!! Ora è deserto, c’è rimasta solo “Storia”, la biblioteca, la presidenza e il nostro cuore ‘ngrato napolitano deluso … pecché, se sa: Palazzo Gravina è na zoccola!!

Lieggiatillo e famme sapè!”
Eldorado

Schermata 2016-11-08 alle 18.28.19.jpg

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

7 risposte a ARCHITETTI … TRA VILLE … E … PALAZZI …

  1. Roberto ha detto:

    Amico mio, te aringrazio pè quanto hai detto e pè l’indirizzo indove annà a vedè sta cosa c’hai scritto. so ngnorante e spero de capilla, ma capisco mejo er napoletano: c’ho parenti a Portici e ce vado quanno posso. Sulle zoccole lassamo perde : nun è er palazzo ma chi ce stà, no?

    • eldorado ha detto:

      D: … nun è er palazzo ma chi ce stà (ch’è zoccola), no?
      R: … si, hai ragione: ‘o presepe è bbello, so’ e pasture ca so’ bbrutte e zucculuni!!
      Ma po’, sai comm’è, co’ tiempo, diventano ‘na cosa sola, loro e ‘o palazzo, contenitore e contenuti-contenti!!
      eldorado

  2. Roberto ha detto:

    Caro Eldorado,
    t’ho ubbidito e so annato su PresS/Tletter di LPP
    come m’avevi consijato.
    De tutto e de più.
    Curtura vera, nomi ‘mportanti (m’ha fatto piacere rivedelli) tante fotografie………….
    Pe mè che so ‘ngnorante è stato come ar cinema,ar luna parc dell’eure…………………..
    Ho visto la foto d’en professorone bravo, ‘o conosco puro, uno che s’empegna tanto……
    Ho puro penzato che eri te…
    ma lui è nato a Catania e nun po’ parlà napoletano…………….
    A proposito: nun ho trovato gnente, gnente, manco ‘na parola de napoletano.
    Me fossi sbajato ? me spieghi come ce posso arivà? Grazzie.

  3. Roberto ha detto:

    ce sò riuscito! puro qui robba vera, curtora a zeffunne (come se dice a Napoli, becchete questa) c’ho puro capito quarche cosa……..certe vorte me pento de nun avè studiato…….
    e poi………………….m’ero preparato pè capì er napolitano (come dichi te) e che me trovo?
    (ndr) la traduzzione n’ itajano……………..ma dimme te…..bravo sei bravo e nun se discute…..però…..
    bravo pure a pijacce ‘n giro. e vojo esse educato.

  4. Roberto ha detto:

    sempre a proposito de zoccole…………………..me vje ‘n penziero…………………….
    ma nun sarà che a cena da coso, lì, come se chiama, in america…ja detto stai sereno?

  5. eldorado ha detto:

    a Robè, ma ‘e visto in America ch’è succieso? Ha vinto a surpresa Trump trumpo, ‘o cafone miliardario, ‘o zappatore ca nun s’a scorda ‘a mamma America. Nun s’a scorda ‘a panza, … la pancia semi-digiuna dell’USA profonda & in de profundis post 2008.

    E’ sempre oggi e sempre perciò Mario Merola, ‘o zappatore. ‘O cafone che irrompe nella festa da ballo elettorale ove ce stanno radunate (in attesa dei risultati elettorali popolari) tutte femmene cich e uommene eliganti progressisti, e dice: “… addenucciateve e vaseteme stì mane, figli ‘ngrate”! Inginocchiatevi e baciatemi queste mani americane ‘e zappatore miliardario … c’a trionfa ‘a surrealtà!!! ….

    ‘a Robè, ha vinto a surpresa (anche mia) il linguaggio politicamente scorretto di Trump-tramp; sopra le righe e le rughe di Hillary … anche con l’uso s-pregiudicato del (tuo e nostro) vernacolo, della lingua locale, dei sentimenti profondi della panza della Terra d’America …; de la pasta e fasule azzeccata, …; de la carne cu li maccaroni fatti in casa ‘ncasati amaricani …; tutte cose che solo colla lingua del cuore artigianale ‘e mamma se ponno fa!! …

    E mo’ che succedarrà nel nostro piccolo mondo? Ci sarà un effetto cafone Trampo sull’architettura “di testa” di sistema? sul gusto alto e concettuale della grande finanza fumosa? Ci sarà una ricaduta sulle mode e sull’arte contemporanea & design? fino a giungere in Europa, in Italia, … fino alle periferiche Roma e Napoli? … , fino fino ai i musei dell’ultima de-generazione nostrana … fino ai Maxxi, ai Madre, alle zie e nipotine di tutti i MIC e Mac, i Tric e i trac e i Triccabbalache a spese nostre, … con tutte le loro Hillary nostrane, direttrici fuggenti e piangenti?
    Chi ‘o sape, chi lo sa?, si vedrà … e nuje tirammo a campà!!
    Buon appetito, eldorado

  6. Pingback: TRUMP … TRUMP … TRUMP … ‘O CAFONE … | Archiwatch

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...