PROFUMO D’INCIUCIO … PERCHE’ L’ASSESSORE … REGGE ‘R MOCCOLO … ALL’ABBUSIVO? …

Schermata 2016-11-06 alle 11.14.39.png

Maam …

l’ex fabbrica dei giovani “artisti” …

152342048-3a518273-f3c1-4be9-9bbb-daf9bd5b08da.jpg

MAAM …

mistero romano …

dal maiale verso l'”arte” …

prove tecniche di allevamento di bubboni? …

quelle strane cose che accadono da qualche tempo …

attorno al cosiddetto mondo della “arte” contemporanea a Roma …

MAAH? …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

2 risposte a PROFUMO D’INCIUCIO … PERCHE’ L’ASSESSORE … REGGE ‘R MOCCOLO … ALL’ABBUSIVO? …

  1. Maurizio Gabrielli ha detto:

    Starà solo a cerca’ de capicce quarcosa o se dovrà raccomanna’ a Santo Nicolini che dall’alto vede e provvede ?

  2. Maurizio Gabrielli ha detto:

    E mentre ascoltavo “Coney island baby” di Lou Reed, 1976 e un piacevole odore di sugo al ragù si spandeva nel soggiorno-pranzo (living) pensavo che una città esprime la propria cultura quando la gente può vivere un po come cazzo gli pare, senza l’assillo che da un momento all’altro qualcuno gli cachi in testa !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...