“‘Namo a véde quelli che magneno er gelato” …

gran caffè italia

Michele Granata su: FU VERA GLORIA? …

I 100 Che Contano In Architettura …

“Mi ricordo che quando ero giovane impiegato nello studio di Mario De Renzi, ogni tanto, quando non avevamo molto da fare, mi chiedeva da andare insieme a prendere l’aperitivo in un bar, che ora è sparito, in via Cola di Rienzo.
Mi diceva : « ‘namo a vedé quelli che magneno er gelato ».
Qui apro una parentesi .
Bisogna sapere che subito dopo la guerra, in estate, alcuni bar avevano una terrazza con i tavolini e un’orchestrina. C’erano quelli seduti che mangiavano il gelato, e quelli che da fuori guardavano e ascoltavano la musica.
Con questa frase De Renzi mi voleva far capire che voleva incontrare i colleghi che, loro, avevano gli incarichi.
Ed in questo bar incontravamo i vari Valori, Piccinato, Moretti ed altri (cito dei nomi a caso perché sinceramente non me li ricordo).
Voi mi direte questo che c’entra !
Centra, centra perché so’ questi 100 «che magneno er gelato »!”
MG

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...