FU VERA GLORIA? …

Schermata 2014-09-12 a 12.25.17

I 100 Che Contano In Architettura …

Questa voce è stata pubblicata in Architettura, Archiwatch Archivio. Contrassegna il permalink.

8 risposte a FU VERA GLORIA? …

  1. Massimo V. ha detto:

    Non c’è Fuksas!

  2. Anna Civita ha detto:

    E no! Ma ci sono molti errori di stampa hanno dimenticato pure il mio nome!!!

  3. stefano salomoni ha detto:

    17:36.
    Vendono anche articoli per caniegatti.
    Tieni su, fai il bravo Dante!
    Così tu sfogli e quello sgranocchia.
    Vicino ai calendari di Roma 2015 esposti dal gennaio 2014, passiamo dall’addetto edotto -transito obbligato-, intento pure lui a rosicchiare il torso di una pera sul bianco piccì della mela morsicata; giammai interferì con un “posso aiutarla?” o “lo troverà sul quarto scaffale” o “si lo abbiamo” oppure “non c’è ma lo possiamo richiedere”.
    “ISBN?” chiede, spiazzandoci.
    No grazie, qualcosa sullo IACP.
    Tanto lo sappiamo dove si trova il reparto. In fondo a sinistra. Il più lontano. Non dico irraggiungibile, magari un po’ più esotico degli altri. Ma ancora prima della raffica di “permesso” e di qualche mormorato “scusi-sorry” che certamente dovremo spendere per colmare la distanza, potresti già scorgere la targhetta all’orizzonte: squadretta e goniometro su sfondo blu. Che impiastro, mi dici alle 17:45.
    Scienze è lontano, lontanissimo dalla meta, mentre i settori Manualistica, Marketing e Informatica non sono poi così distanti. Siamo quasi giunti a destinazione: Cucina, Arte, Archeologia…ecco la via sagra!
    Intanto le ruote di un trolley ristampano –quinta edizione, un successone– gli alluci sulle suole, ’possino…; i settori sono ordinati alfabeticamente mi ricordi, ma alle 17:59 non riesco a giustificare l’obesa presenza dei libricini di Peppa Pig, con la P vicino alla A. Quando un illuminante Mammamelocompri Beppa?, svela il mistero.
    Giunti così ai propilei, provilei a tornare indietro, troviamo i due soliti, smilzi, scaffaletti. Che ti credevi Alessandra Romana, Alessandria d’Egitto? Uno carico di libri di un certo spessore, l’altro definito da volumi artificiosamente ispessiti. Il primo austero, il secondo giocondo. Il primo anestetizzato dai Premi Pritzker, il secondo edulcorato da cangianti adesivi Special Price.
    Gare di nervi alla Gare (du Terminì) si avvertono tra i ripiani, un armistizio forse ottenuto da una equidistante porta grigia che lì, paciera, riporta: “Privato. Riservato agli addetti”.
    Intanto il regionale delle 18:40, senza di noi, se ne va.

  4. Pingback: ARCHITETTURA? … IN FONDO A SINISTRA … | Archiwatch

  5. Michele Granata ha detto:

    Mi ricordo che quando ero giovane impiegato nello studio di Mario De Renzi, ogni tanto, quando non avevamo molto da fare, mi chiedeva da andare insieme a prendere l’aperitivo in un bar, che ora è sparito, in via Cola di Rienzo.
    Mi diceva : « ‘namo a vedé quelli che magneno er gelato ».
    Qui apro una parentesi .
    Bisogna sapere che subito dopo la guerra, in estate, alcuni bar avevano una terrazza con i tavolini e un’orchestrina. C’erano quelli seduti che mangiavano il gelato, e quelli che da fuori guardavano e ascoltavano la musica.
    Con questa frase De Renzi mi voleva far capire che voleva incontrare i colleghi che, loro, avevano gli incarichi.
    Ed in questo bar incontravamo i vari Valori, Piccinato, Moretti ed altri (cito dei nomi a caso perché sinceramente non me li ricordo).
    Voi mi direte questo che c’entra !
    Centra, centra perché so’ questi 100 «che magneno er gelato »!
    MG

  6. Pingback: “‘Namo a véde quelli che magneno er gelato” … | Archiwatch

  7. Sergio 43 ha detto:

    Qui so’ pochi pure quelli che se gustano un lecca-lecca. Ar massimo ‘na mentina.

  8. Anna Civita ha detto:

    Grande bellissimo è purtroppo amaramente vero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...