“DERIVATI” URBANI …

Schermata 2013-01-27 a 10.48.39

sergio 43 su FINALMENTE …

“Certo che ne é passato di tempo! Una volta in una stanza di 25 mq ci entrava il letto matrimoniale, il quadro della Madonna appeso sopra, due comodini, un lampadario e due abat-jour, un armadio, una toilette, una poltroncina, un comò e un uomo morto…massì! quella stampella sui trampoli! Una volta anche una famiglia borghesuccia poteva dire, come Nerone, di abitare una casa degna di un uomo. Adesso non so se Jack, il mio cane, sarebbe contento di muoversi in un appartamento-Lego di pari dimensioni! Eppure tutti i dati antropometrici medi ci dicono che le nuove generazioni sono più alte e più obese! Mah! Potere delle rivoluzioni finanziarie da cui “deriva” (questo il significato di “derivati”) che ce la dobbiamo prendere in saccoccia!”

casetta ...

Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.