“SECONDA RETORICA” … come giustamente diceva Filostrato …

Isabella Guarini commented on LA RETORICA … DELL’ANTIRETORICA …

“Secondo Aristotele la retorica non è l’arte, come per Platone, ma la tecnica della persuasione incentrata sui mezzi della persuasione, strumenti indipendenti dall’oggetto dell’argomentare. Se applichiamo questo concetto di retorica all’architettura, come tecnica della persuasione, ovvero come tecnica per far abitare, è evidente che gli strumenti retorici dell’architettura debbano essere complessi e vari in relazione ai contesti. In tal senso l’antiretorica non può esistere, perché i mezzi antiretorici annullano la funzione dell’architettura come discorso logico per far abitare. Più che di antiretorca possiamo parlare di quella che Flavio Filostrato definì seconda retorica per il semplice raggiungimento del successo!

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in Architettura. Contrassegna il permalink.